info@metanosalaria.it (+39) 329 053 2216 - (+39) 06 888 72 49 Via Salaria 1531 (Km 12,65), 00138 Roma

Diesel-GPL-Metano - L'ultima frontiera

Perchè scegliere MetanoSalaria?

Lo Staff dell'Officina è preparato tecnicamente, sempre aggiornato tramite corsi e certificazioni per dare sempre il meglio in merito a professionalità e serietà. Tutto condito con anni di esperienza nel settore ed una cortesia elogiata da tutti i clienti.

Officina autorizzata

Officina autorizzata Landi Renzo, Lovato,Tartarini, Brc, Pwj, Ac-Stag

Professionalità

Utilizzo di grandi marche specializzate. Installazione d'impianti a GPL o Metano su veicoli di tutte le marche.

Disponibilità

Possibilità di finanziamenti personalizzati per qualsiasi tipo di esigenza.

Esperienza e meticolosità nel lavoro sono fattori di distinzione

Ciò che accomuna lo staff dell'officina MetanoSalaria è la passione per il proprio lavoro, ma, soprattutto, la soddisfazione di vedere un cliente felice.

Cosa facciamo

La Metano Salaria è un’officina che opera nel settore dal 1987, specializzata esclusivamente nella sola installazione di impianti gpl e metano su tutte le marche auto, mezzi e gruppi elettrogeni, con personale altamente qualificato che opera, insieme al titolare, fin dall’origine dell’azienda, con continue partecipazioni a corsi di aggiornamento e partnership presso le migliori aziende italiane del settore; collaboriamo con le maggiori case automobilistiche (Auto Import, Fattori e Montani, Raciti, Renault, Chevrolet, Hauswagen, Boccea 4x4, Auto Europea, Fiat, Auto Centri Balduina, Daihatsu, ecc.); disponiamo di targa prova e di un importante parco macchine, dove viene effettuato anche il collaudo in sede, alla presenza dell’ingegnere della Motorizzazione Civile.

Orgogliosi

Siamo lieti di comunicare che la Metano Salaria è la prima officina autorizzata ad effettuare l’installazione Dual-Fuel (Gasolio/Metano)  e  Mix-Fuel (Gasolio/Gpl), su tutti i mezzi e autovetture alimentate a gasolio. Nel 2012 la Metano Salaria cambia sede operativa e legale per offrire un ambiente di lavoro più professionale, maggiore spazio operativo, sicurezza sul lavoro e soprattutto una migliore accoglienza per la clientela. L’intento della Metano Salaria è quello di andare incontro alle esigenze delle famiglie, all’ecologia e all’ambiente “aria pulita”, con un giusto rapporto qualità-prezzo, sempre basato sulla massima professionalità, competenza ed affidabilità.

Non solo impianti...

Si installano ganci traino Ellebi-brink (leader europee) e si effettuano ricollaudi serbatoi metano di tutte le marche; offriamo controlli gratuiti ogni 15.000 km e l’assistenza europea, oltre ad effettuare garanzie gratuitamente. Si effettuano anche piccoli lavori di meccanica e tagliandi auto a prezzi contenuti. Possibilità di finanziamenti. Altresì, la nostra è un’officina autorizzata Tartarini dal 1987 e Landi Renzo dal 1994 e Brc dal 2009, autorizzata Dual Fuel e Mix Fuel, certificata ISO 9001, normativa Cuna e varie altre certificazioni; partner-ship presso le migliori aziende italiane del settore. La Metano Salaria è la prima officina autorizzata Federmetano e Normativa Cuna

Impianti

MetanoSalaria è interessato al raggiungimento di obiettivi ecologici. Le competenze ed i lavori sono per i seguenti impianti.

Benzina/GPL (Multipoint e iniezione diretta)

Un impianto GPL per la tua auto permette di farti risparmiare fino al 50% circa sui costi di rifornimento

L’impianto Benzina / Gpl si può installare su qualsiasi motorizzazione e modello, su motori aspirati, turbo, ad iniezione diretta, a carburatore, con mono iniettore, sistema multipoint, vetture elettriche ed ibride e su motori con sistema a pompa meccanica. L'installazione di un impianto GPL permette di risparmiare fino al 50% sui costi di rifornimento. Inoltre, il GPL è una fonte di energia pulita perché, non contenendo polveri sottili, riduce del 10% le emissioni di CO2, tra le principali cause dell'inquinamento dell'aria nei centri urbani. Con questo tipo di impianto si potrà circolare tranquillamente anche nelle zone a traffico limitato. Grazie a ben quattro valvole di sicurezza nei serbatoi e secondo i nostri più rigidi standard, i sistemi a GPL permettono di parcheggiare fino al 1° piano interrato. Ottime prestazioni in termini di potenza ed elasticità. I tempi di installazione sono di 2 gg. lavorativi.

Benzina/Metano

Un impianto GPL per la tua auto permette di farti risparmiare fino al 80% circa sui costi di rifornimento. La differenza si noterà subito.

L’impianto Benzina / Metano si può installare su qualsiasi motorizzazione e modello, su motori aspirati, turbo, ad iniezione diretta, a carburatore, con mono iniettore, sistema multipoint, vetture elettriche ed ibride e su motori con sistema a pompa meccanica. L'installazione di un impianto a Metano permette di risparmiare fino all’80% sui costi di rifornimento. Inoltre, il Metano è una fonte di energia pulita perché, non contenendo polveri sottili, riduce del 50% le emissioni di CO2, tra le principali cause dell'inquinamento dell'aria nei centri urbani. Con questo tipo di impianto si potrà circolare tranquillamente anche nelle zone a traffico limitato. Diversamente dalla versione a gpl, il metano utilizza solo ed esclusivamente serbatoi cilindrici. Quindi, per la relativa installazione, è necessario disporre di un vano portabagagli adeguato (raramente si possono installare serbatoi sotto il piano di carico). Grazie alla quasi 40ennale esperienza maturata su vetture ed autocarri, siamo in grado di installare impianti a metano su misura, consigliando ai nostri clienti la quantità di serbatoi necessari, la loro ubicazione, il calcolo dei consumi, il peso complessivo e il risparmio economico in relazione ai km percorsi in un anno. I sistemi a Metano permettono di parcheggiare fino al 1° piano interrato. I tempi di installazione sono di 3 gg. lavorativi.

Gasolio e GPL

Riduzione costi combustibile dal 20% al 40%; Riduzione costi ZTL (dove previsto dalle singole amministrazioni); Libertà di circolazione nella fascia verde (dove previsto dalle singole amministrazioni)

L'impianto Mix-Fuel Gasolio/Gpl è omologato con DG Ministeriale in Europa ed in Italia e viene collaudato presso la Motorizzazione Civile. Tale impianto può essere installato su qualsiasi auto e mezzo di qualunque tipologia, chilometraggio, peso, cilindrata, cavalli, anno di immatricolazione e marca. La trasformazione apporterà una serie di vantaggi, tra i quali un aumento di prestazioni che può variare dal 10 al 30% poiché il gpl aiuta a carburare meglio il gasolio, quindi non va in sofferenza. Si avrà una maggiore elasticità sul motore e sulle marce, insieme ad una riduzione di rumore, fumo e pulizia Fap, che renderà il mezzo maggiormente performante e di conseguenza, a parità di prestazioni, si avrà un risparmio carburante che varierà dal 20 al 40% ed in alcuni casi anche in una percentuale maggiore, come i nostri clienti hanno riscontrato. L’impianto può essere smontato e rimontato su altra vettura o mezzo, così da non perdere l’investimento iniziale. L’elettronica dedicata gestisce la miscela dei due carburanti (rapporto stechiometrico) privilegiando l'utilizzo del gpl e sfruttandone tutti i benefici. La centralina calcola in tempo reale la quantità di gasolio da ridurre e quella del gpl da iniettare, ottenendo una combustione energeticamente equivalente e meno inquinante di quella originale, riducendo consumi, costi di utilizzo e mantenendo durata e performance del motore originario. La conversione a Mix-Fuel non compromette le prestazioni del mezzo. Inoltre, qualora si avesse necessità del permesso per accedere alla ZTL, l’installazione di un impianto Mix-Fuel Gasolio/Gpl, e relativo collaudo, permetterà di ottenere uno sconto annuale pari all’80% rilasciato dai Comuni di appartenenza. Con l’installazione dell’impianto Mix-Fuel Gasolio/Gpl, il mezzo diventerà ecologico (ibrido) e quindi potrà circolare. La classe di merito non varia sulla carta di circolazione. Non si può in nessun modo modificare la carta di circolazione bensì verrà ristampata la stessa sulla quale verrà riportato che il mezzo è stato trasformato in Gpl/Gasolio. I nostri clienti con questa tipologia impianto hanno ottenuto le varie autorizzazioni per poter circolare nei trafori, in Francia, Germania, Austria, ecc. senza nessuna limitazione di traffico. Altresì, questa omologazione permette un punteggio più alto per la partecipazione ai bandi di concorso per l’aggiudicazione delle gare di appalto. Per quanto riguarda la manutenzione è quella di una normale auto a benzina o a gasolio. Come per tutte le macchine a benzina si può parcheggiare fino al livello -1. I tempi di installazione variano da un minimo di 2 gg. ad un massimo di 5 gg. lavorativi.

Gasolio e Metano

L'impianto Dual-Fuel Gasolio/Metano è omologato con DG Ministeriale in Europa ed in Italia e viene collaudato presso la Motorizzazione Civile.

L'impianto Dual-Fuel Gasolio/Metano è omologato con DG Ministeriale in Europa ed in Italia e viene collaudato presso la Motorizzazione Civile. Tale impianto può essere installato su qualsiasi auto e mezzo di qualunque tipologia, chilometraggio, peso, cilindrata, cavalli, anno di immatricolazione e marca.   Si avrà una maggiore elasticità sul motore e sulle marce, insieme ad una riduzione di rumore, fumo e pulizia Fap. L’impianto può essere smontato e rimontato su altra vettura o mezzo, così da non perdere l’investimento iniziale. L’elettronica dedicata gestisce la miscela dei due carburanti (rapporto stechiometrico) privilegiando l'utilizzo del metano e sfruttandone tutti i benefici. La centralina calcola in tempo reale la quantità di gasolio da ridurre e quella del metano da iniettare, ottenendo una combustione energeticamente equivalente e meno inquinante di quella originale, riducendo consumi, costi di utilizzo e mantenendo durata e performance del motore originario. La conversione a Dual-Fuel non compromette le prestazioni del mezzo. Si avrà un risparmio carburante che varierà dal 10 al 20%. L’impianto può essere smontato e rimontato su altra vettura o mezzo, così da non perdere l’investimento iniziale. Inoltre, qualora si avesse necessità del permesso per accedere alla ZTL, l’installazione di un impianto Dual-Fuel Gasolio/Metano, e relativo collaudo, permetterà di ottenere uno sconto annuale pari all’80% rilasciato dai Comuni di appartenenza. Con l’installazione dell’impianto Dual-Fuel Gasolio/Metano, il mezzo diventerà ecologico (ibrido) e quindi potrà circolare. La classe di merito non varia sulla carta di circolazione. Non si può in nessun modo modificare la carta di circolazione bensì verrà ristampata la carta di circolazione sulla quale verrà riportato che il mezzo è stato trasformato in Gasolio/Metano. I nostri clienti con questa tipologia impianto hanno ottenuto le varie autorizzazioni per poter circolare nei trafori, in Francia, Germania, Austria, ecc. senza nessuna limitazione di traffico. Altresì, questa omologazione permette un punteggio più alto per la partecipazione ai bandi di concorso per l’aggiudicazione delle gare di appalto. Per quanto riguarda la manutenzione è quella di una normale auto a benzina o a gasolio. Come per tutte le macchine a benzina si può parcheggiare fino al livello -1. I tempi di installazione variano da un minimo di 2 gg. ad un massimo di 5 gg. lavorativi.

45

Partners

2800

Lavori/anno

20

Certificazioni

12

Premi

Tipi di serbatoi

Tre sono le tipologie di serbatoi utilizzate.

Per tutte le esigenze

Diverse le tipologie di serbatoi utilizzate a seconda dell'impianto

La nostra officina effettua anche il servizio di revisione biennale della vettura, su richiesta.

Serbatoio DGM

per impianti a metano installati prima del 2009 (vecchia normativa)

E' un serbatoio in acciaio, in lega o alluminio, utilizza valvole manuali ed ha una validità di 5 anni.

R110

(nuova normativa)

E' un serbatoio in acciaio dotato di valvole elettriche che viene installato su autovetture di nuova immatricolazione o usate con impianti attuali o recenti. Ha una validità di 4 anni.

Serbatoio in Composito o fibra

inizialmente ha una validità di 4 anni, per, poi, essere sostituito ogni 2 anni.

Tale serbatoio non viene smontato; lo smontaggio avviene solo in caso di matricole non visibili. Il collaudo viene eseguito dall’ingegnere della Motorizzazione Civile presso un centro autorizzato.

Servizi

Si effettuano anche lavori di meccanica e tagliandi auto delle case madri a prezzi contenuti. 

Ganci traino

Si installano ganci traino Ellebi-brink (leader europea). Attualmente sono disponibili diverse soluzioni, su richiesta, fra le quali anche il gancio traino dotato di centralina ripetitrice (salvaguarda la centralina di iniezione benzina/gasolio), ganci a scomparsa totale (non visibile), ganci fissi ed estraibili. Collaudo Motorizzazione Civile. I tempi di lavorazione sono di 2 circa gg. lavorativi.

Ricollaudo serbatoi Metano

Il ricollaudo serbatoi metano comprende lo smontaggio dei serbatoi scaduti ed il rimontaggio dei serbatoi ricollaudati, più revisione valvole, emissione targhetta Eni con numero seriale. È necessario prendere un appuntamento presso la ns. officina un mese prima della scadenza dei serbatoi. Si raccomanda di consegnare l’auto con il SERBATOIO VUOTO. Lavoro effettuato in giornata

Sostituzione decennale serbatoi e bombole GPL

La Normativa Italiana prevede, per legge, che la sostituzione, inderogabile, del serbatoio/serbatoi gpl avvenga entro 10 anni. La lavorazione consisterà nella sostituzione del serbatoio nuovo a cui aggiungere multivalvola (a richiesta), tubazione, raccordi, ancoraggio e minuteria (tutto ciò che è necessario per il ripristino integrale dell’impianto a gpl ed in base alle eventuali variazioni delle normative vigenti). Per la sostituzione dei serbatoi, la nostra officina utilizza esclusivamente solo serbatoi originali o conformi all’originale. Previo appuntamento, si raccomanda di consegnare l’auto con il serbatoio vuoto. La sostituzione potrà essere effettuata in giornata.

Collaudi

L'officina dispone di un vasto piazzale dove poter effettuare i collaudi alla presenza dell’Ingegnere della Motorizzazione Civile o direttamente presso la sede della Motorizzazione Civile.

Servizio revisioni

Si effettua il servizio di revisione biennale della vettura, su richiesta.

Il risparmio

L'installazione di un impianto GPL o Metano può far risparmiare dal 20% al 60% sui costi di rifornimento.

Staff

Tre esperti di impianti GPL e Metano. Ascoltano, valutano e risolvono, sempre aggiornati, hanno la risposta giusta a tutte le tue domande.

Daniele Fortunati

Manager e Responsabile (Boss)

Ti accoglie sempre con sorriso e cortesia. La frase più utilizzata - 'Non c'è problema'

Giacomo Fortunati

Esperto e professionale (Meticoloso)

Nulla è fatto senza un motivo preciso e calcolato. Gli impianti GPL e Metano per lui non hanno segreti.

Giorgia Fortunati

Amministrativa

Rapporto col cliente e cura di tutta l'amministrazione.

Matteo De Simone

Il braccio destro di Giacomo (Riflessivo)

Conosce sempre in anticipo il pensiero di Giacomo e questo fa che siano una grande squadra.

FAQ

Di seguito una lista di domande che i clienti spesso ci pongono. Qualora avessi altre domande o semplici curiosità non esitare a contattarci.

  • Vantaggi (tutti i tipi di installazione)

    Questo tipo di trasformazione non solo ha contribuito a salvaguardiare l’ambiente e quindi favorendo l’ecologia ma permette alle famiglie di risparmiare e, laddove lo ritenessero necessario, a non essere costretti a cambiare auto, causa la normativa anti-inquinamento, oltre alla possibilità di circolazione.

  • Attualmente in commercio ci sono circa 350 misure di serbatoi diversi. Quindi una volta visionato il mezzo si potrà consigliare la migliore configurazione a seconda del tipo di auto.

  • In moltissime città le auto a metano possono circolare anche in caso di “targhe alterne” o “blocco del traffico”… e accedono senza limitazioni a tutti i parcheggi, anche a quelli interrati! Questi impianti non solo hanno contribuito a rendere l'ambiente migliore e quindi salvaguardarlo, ma permette alle famiglie di risparmiare e, laddove lo ritenessero necessario, a non essere costretti a cambiare auto, causa la normativa anti-inquinamento, oltre alla possibilità di circolazione.

  • La proporzione varia in base al tipo di mezzo (pompa meccanica, pompa elettronica, common rail, ecc.) e al rapporto stechiometrico di carburazione.

  • Il GPL riduce la CO2 del 10% e abbatte sensibilmente molte altre sostanze potenzialmente dannose.

  • la trasformazione apporterà una serie di vantaggi tra i quali un aumento di prestazioni/potenza pari al 10/30% perché il gpl aiuta a carburare meglio il gasolio; quindi il motore non va in sofferenza. Si avrà una maggiore elasticità sul motore e sulle marce insieme ad una riduzione di rumore, fumo e pulizia Fap che renderà il mezzo maggiormente performante e, di conseguenza, a parità di prestazioni, si avrà un risparmio di carburante che varierà dal 20% al 40% ed in alcuni casi anche in una percentuale maggiore (50%/60% come riscontrato da molti nostri clienti). I due carburanti si miscelano insieme in rapporto stechiometrico. Sono 30 anni che l'autotrasporto, in tutta Europa, utilizza questo tipo di impianto. Il gpl nobilita il gasolio, lo fa bruciare meglio e di conseguenza rende il motore più pulito, più prestazionale fino al 20%, quindi non necessita di molti cavalli. Abbiamo trasformato anche auto con pochi cavalli ed hanno reso benissimo. Il gasolio è molto grasso per cui non danneggerà il motore. Sui collettori di aspirazione di un mezzo a gasolio, dopo diversi km, si forma uno strato di catrame che riduce in maniera significativa la potenza del motore mentre con il gpl il collettore pian piano si andrà a pulire completamente. Il sistema di conversione gasolio/gpl non modifica, altera o manomette nessun componente del motore a gasolio, parti elettriche o altro.

  • La classica fuga di gas, per innumerevoli cause di negligenza o di fatalità, nulla ha a che vedere con un impianto installato su un'autovettura. Innanzitutto, qualora ci fosse una fuga di gas, il sistema elettronico è super collaudato da decenni dove l'Italia è leader mondiale di componentistica, viene interrotto e qualora, comunque, ci fosse la benchè minina fuoriuscita di gas sarebbe esterna al veicolo e quindi di nessuna rilevanza in fatto di pericolosità. Oltretutto, il nuovissimo serbatoio, antiscoppio e antifuoco, che ormai correda tutti i veicoli in circolazione, offre le massime sicurezze che, purtroppo, un serbatoio benzina o gasolio non può offrire. Nello specifico, se parliamo di effettiva mortale pericolosità, si ricorda che un serbatoio benzina vuoto e che ha la stragrande maggioranza del popolo italiano perchè viaggiano tutti sempre in riserva, è la incredibile pericolosità delle esalazioni e vapori di gas intrinseche della benzina. Di pericoloso non c'è assolutamente nulla in quanto il serbatoio è equipaggiato con una multivalvola antiscoppio, antifuoco elettrica ed ha una copertura aggiuntiva che protegge il serbatoio dai detriti e altro.

  • Il gpl non hai mai ridotto la potenza dei motori a benzina. Nello specifico se parliamo di una installazione fatta presso un centro professionale che fa solo ed esclusivamente impianti a gpl su benzina, come il nostro, la perdita di potenza è pari al 3% ma viene compensata dalla maggiore fluidità del gpl. Oggi, con l'iniezione sequenziale fasata questo discorso non esiste più. Nello specifico e cioè l'impianto gasolio/gpl, il gpl carbura meglio il gasolio. Da qui, la maggior potenza fino al 20% e quindi il risparmio dal 20% al 40% ed in alcuni casi anche in percentuale maggiore.

  • La classe di merito rimane la stessa sulla carta di circolazione. Una volta eseguita l’installazione, il mezzo diventerà ecologico (ibrido). Sulla carta di circolazione verrà riportato che il mezzo è stato trasformato in Gpl/Gasolio o Metano/Gasolio, come accade per le auto benzina/gpl.

  • L'impianto è installato secondo la normativa vigente, rispetta l'altezza, la profondità e tutte le misure di sicurezza (20 cm. da terra), come recita la normativa stessa. Se non fosse a norma la Motorizzazione Civile non darebbe esito positivo al collaudo. Di pericoloso non c'è assolutamente nulla in quanto il serbatoio è equipaggiato con una multivalvola antiscoppio, antifuoco elettrica ed ha una copertura aggiuntiva in acciaio che protegge il serbatoio dai detriti e altro.

  • Il risparmio oscilla da un minimo del 20% ad un massimo del 50% ed in alcuni casi in misura maggiore, come riscontrano i nostri clienti. Come nelle auto benzina/gpl o benzina/metano il risparmio è presto fatto: differenza tra un percorso effetuato a benzina o gpl o metano. Diversamente nella trasformazione dell'impianto Mix-Fuel Gasolio/Gpl, dove i carburanti viaggiano insieme con una miscela gasolio/gpl in rapporto stechiometrico, il conteggio del risparmio va fatto in base alla miscelazione finale, al tipo di guida e mezzo, a quanti km percorre il mezzo, al tipo di percorso e strada, ecc. Es. Opel Vivaro: 11,9 km./l = con l’impianto Mix-Ful, miscelato a gpl, fa 19/20 km.

  • Da quando si sono installati i primi impianti a metano le auto sono sempre potute essere parcheggiate ovunque mentre per le auto a gpl è dal 1999 che la normativa europea prevede la possibilità di parcheggio fino al 1° piano seminterrato. Questo perchè mentre il metano è più leggero dell'aria e quindi va in alto, il gpl invece ha il nuovo serbatoio antiscoppio, antifuoco e con una multivalvola elettrica di chiusura.

  • Questa tipologia di impianti non solo sono più sicuri del gasolio e della benzina, ma danno una seconda vita a tanti mezzi che andrebbero cestinati. L'impianto è installato secondo la normativa vigente: rispetta l'altezza, la profondità e tutte le misure di sicurezza, come recita la normativa stessa e come da nostra professionalità ed esperienza di quasi 40 anni. Il serbatoio è equipaggiato con una multi valvola antiscoppio, antifuoco elettrica ed ha una copertura aggiuntiva che protegge il serbatoio dai detriti e altro. La classica fuga di gas, che accade per innumerevoli cause di negligenza o di fatalità, nulla ha a che vedere con un impianto installato su un'autovettura. Innanzitutto, qualora ci fosse una fuga di gas, il sistema elettronico è collaudato da decenni, dove l'Italia è leader mondiale di componentistica, viene interrotto e qualora, comunque, ci fosse una minina perdita sarebbe esterna al veicolo e quindi di nessuna rilevanza in fatto di pericolosità. Oltre tutto, il nuovissimo serbatoio, antiscoppio e antifuoco, che ormai correda tutti i veicoli in circolazione, offre le massime sicurezze che, purtroppo, un serbatoio benzina o gasolio non può offrire. Nello specifico, se parliamo di effettiva mortale pericolosità, si ricorda che per un serbatoio benzina vuoto la reale pericolosità è data delle esalazioni e vapori di gas intrinseche della benzina.

  • Il fatto che il gpl rovini le valvole non è un fatto scientificamente provato. Sono quasi 40 anni che facciamo questa attività e tutto ciò non è mai accaduto, come anche ai nostri clienti. In ogni caso il gasolio è talmente grasso per cui non danneggerà il motore. La trasformazione apporterà una serie di vantaggi tra i quali un aumento di prestazioni pari al 20% perchè il gpl aiuta a corburare meglio il gasolio, quindi non va in sofferenza. Si avrà una maggiore elasticità sul motore e sulle marce.

  • Purtroppo no poichè il motore a gasolio non produce scintilla. Può funzionare solo a gasolio o gasolio/gpl. Difatti il gpl per funzionare viene miscelato col gasolio.

  • Il mezzo con la trasformazione diventa ecologico e ciò lo stabilisce lo Stato attraverso il Ministero dei Trasporti ed attraverso il collaudo presso la Motorizzazione Civile. Dopo la trasformazione dell'impianto, trattandosi di mezzo ibrido, ed essendo l'impianto omologato dal Ministero dei Trasporti, in Europa ed in Italia, e collaudato dalla Motorizzazione Civile, il mezzo può circolare, come dalle varie delibere regionali, dove è riportato che la modifica, omologata a norma di legge, abbatte i gas inquinanti, permettendo ai mezzi di circolare (anche con impianto non esclusivo, alimentato a gas naturale o gpl, per dotazione di fabbrica o successiva installazione”) . Quando si parla di blocco del traffico si intende le domeniche ecologiche, bisogna controllare cosa è scritto sull'eventuale Ordinanza che il Sindaco potrebbe emettere o meno, mentre se parliamo dell'esclusione dei mezzi a gasolio fino a euro 2, 3, ecc., dopo la trasformazione dell'impianto, trattandosi di mezzo ibrido, ed essendo l'impianto omologato dal Ministero dei Trasporti e collaudato dalla Motorizzazione Civile, il mezzo può circolare, come dalle varie delibere regionali. Per il blocco totale del traffico nelle giornate ecologiche non circola nessuno, a parte gli esenti menzionati nell’eventuale ordinanza del Sindaco. Il tutto dipende dal Sindaco ed è limitato a pochi giorni l'anno. I restanti giorni può circolare tranquillamente. Se si fa riferimento al blocco totale giornaliero sulla base dell’eventuale Ordinanza del Sindaco, come per le targhe alterne, è il Sindaco che decide e comunque il tutto si riduce a pochi giorni l'anno. Se, invece, si fa riferimento al blocco del traffico dei mezzi a gasolio si può circolare perchè dopo la trasformazione il mezzo diventa ecologico/ibrido. La carta di circolazione non cambia, come anche la classe di merito, ma l'auto diventa ecologica e, dopo la trasformazione ed il relativo collaudo, viene ristampata e aggiornata la carta di circolazione in cui si attesta che il mezzo è alimentano a gpl/gasolio o metano/gasolio, come per le auto benzina/gpl o benzina/metano e quindi può circolare. Addirittura, il Comune di Roma riconosce lo sconto dell’80% annuale sulla ZTL a tutti i mezzi dotati di questa tipologia di impianto e molti nostri clienti ne hanno usufruito e ne usufruiscono attualmente. Se il Comune non riconoscesse come ecologico tale tipo di impianto, non riconoscerebbe, di conseguenza, il permesso ZTL con lo sconto dell’80%. I nostri clienti con questa tipologia impianto hanno ottenuto le varie autorizzazioni per poter circolare nei trafori, in Francia, Germania, Austria, ecc. senza nessuna limitazione di traffico. Altresì, questa omologazione permette un punteggio più alto per la partecipazione ai bandi di concorso per l’aggiudicazione delle gare di appalto. La nostra officina collauda ogni giorno i mezzi dei nostri clienti che hanno scelto tale tipo trasformazione e la Motorizzazione Civile certifica l’installazione.

Contatti

Utilizza il modulo sottostante per scriverci e saremo lieti di rispondere a tutte le tue domande ed, eventualmente, ricontattarti per migliori chiarimenti.

Dove siamo:

Via Salaria 1531 (Km 12,65), 00138 Roma

Telefono:

(+39) 329 053 2216 - Daniele

(+39) 331 587 5389 - Giacomo

(+39) 068887249 - Ufficio

Invio
Il tuo messaggio è stato inviato. Grazie!